Compatibilità nuovo / vecchio computer

vbimport

#1

Posseggo un Pentium II 400 montato su un Asus P2B.
Avrei intenzione di acquistare un un P IV e una scheda Asus P4T.
Ho sentito che per i p4 è necessario un alimentatore con una “funzione” particolare denominata “Intel +12 V”. Vorrei sapere se questa “funzione” è necessaria o è opzionale ?
Posso usare il mio alimentatore, comprato nel '98, (JNCATX2V o qualcosa simile) o devo comprarne uno nuovo ?
Inoltre: la scheda madre nuova supporta ATA100, posso utilizzare i miei vecchi HD; uno ATA33 e l’atro ATA66 ?
Vi ringrazio.

Ciao
Ellesse


#2

Non sono a conoscenza di quella opzione relativa all’alimentatore di cui tu parli (so di problemi relativi a quella parte dell’hardware), ma una cosa è certa è che devi sostituire scheda madre e memorie. Puoi utilizzare gli HD sicuramente, anche se avrai naturalmente perdite di prestazioni in tal senso.

Se ho ulteriori notizie te le posto, comunque ci sono tanti amici preparati… e appena leggeranno questo post penso che sveleranno l’arcano!


#3

E’ un aggiornamento insensato.
Che tene fai di un processore velocissimo se poi hai gli hd lenti?

Poi mentre sei a spendere una fraccata di soldi in un P4 magari con 256 mb di rim, puoi anche spendere qualcosina d + e ricomprare un HD e un alimentatore.


#4

Il PIV non è compatibile in nessun senso con le passate generazioni, mentre l’amd può funzionare in emulazione (si autoconfigura a seconda del software).

Le memorie sono costosissime, ha raggione Fastuan e le prestazioni non sono altrettanto da brivido!


#5

Cambierò sicuramente anche gli HD.
Ma sono costretto ad utilizzare i vecchi per ancore circa 20 / 30 giorni, e volevo sapre se ero costretto ad aspettare per l’ordinazione del nuovo pc o potevo utilizzarlo subito con i vecchi hd.
Per quanto riguarda l’alimentatore invece se c’era la possibilità di riutilizzarlo… non vedo il motivo di spendere 300K per nulla.

Ciao e grazie


#6

Per l’alimentazione mi sa che non c’è nulla da fare