Come trasformare un Philips in un BeenQ..?

Ho letto in un messagio della possibilità di trasformare un Philips in un BeenQ…
Ho un Philips 1628K o 1648P come lo vede il DVDinfo, Masterizo abbastanza DVD ma mi piace sopratutto controlare la qualità con CD-DVD Speed, ma nel grafico che ottengo ho solo gli erroi PIE e Jitter, ed è privo degli errori Gift visto dai BQ ed altri che lo fanno, e quindi il mio interese riguardo a questa possiblilità di far diventare il mio masterizzatore Philips in un BeenQ è sopratutto sul fatto di poter leggere anche questi tipi di errori.
Non ho capito bene la procedura, ma so che si trata di crosflashing, e quindi ho bisogno di aiuto da chi questo lo ha fatto, ed anche in riguardo alla lettura di errori Gift (quelli in giallo per intenderci).

Questo philips è molto compattibile con i Verbatim e Data-Write con cui ho dei eccelenti risultati, ma con TDK un po meno
Grazzie e spero che qualcuno mi dia delle dritte, sono sicuro che questo argomento interessi a molti

Prima di tentare un crossflashing, che tra le altre cose ti invalida la garanzia del masterizzatore, prova a scaricare l’ultima versione di cd-dvd speed: alcuni masterizzatori non riuscivano a leggere i PIF perché gli utenti usavano una versione molto vecchia del programma (che probabilmente non riconosceva correttamente i nuovi masterizzatori).

Fai prima questo tentativo: è gratuito e non invalida la garanzia :wink:

quando ho visto che eri intervenuto subbito mi sono spaventato :eek: pensavo di aver fatto un’altra cavolata :iagree: :disagree: :cop: :sad:

TI RINGRAZIO VERAMENTE!

Lo faro subito! comunque avevo la versione 4.11 di Febbraio, ma spero in bene!

La cosa strana che mi capita è che le scansioni non arrivano neanche al 1% di velocità , e mi tocca farle in scansione rapida se non voglio aspettare due ore per il risultato.

ciao e di nuovo grazie

Scusa, non volevo spaventarti :flower:

Riguardo le scansioni, se proprio le vuoi fare, ti consiglio di leggere la guida qui.

Le scansioni “rapide” non significano molto; sono più veloci ma sono anche meno informative.

Ti ricordo che per i benq/philips la velocità di scansione da selezionare è 8x (è lo standard adottato qui nel forum). Fai attenzione: la nuova versione ha introdotto una nuova possibilità : la velocità 8x P-CAV. Questo è ancora un metodo in fase di valutazione per vedere se è altrettanto affidabile della 8x per fare le scansioni.

Occorrono circa 9-10 minuti per fare una scansione di un disco masterizzato completamente (cioè pieno fino all’orlo :stuck_out_tongue: ): noioso, ma necessario per avere risultati attendibili.

Ti suggerisco anche di impostare la priorità in “alta” nelle opzioni, per aumentare l’affidabilità delle scansioni.

OK… Grazie!!! …mi metterò al lavoro…

:slight_smile: :slight_smile:

Niente da fare la velocità è bassa: 0.63% non arriva al 1% !! e non vede gli errori PIF :sad:

:sad: :sad: :sad:

Non capisco: la velocità non è indicata in percentuale, ma in X. Gli unici valori indicati in percentuale nelle scansioni sono il progress e il jitter (vedi riquadri nella foto). Dove lo vedi quel valore di 0,63% ? Potresti postare una foto (seguendo le istruzioni della guida)?

La velocità è quella indicata dalla freccia a destra. La scansione inizia a 2x e la velocità cresce progressivamente fino a raggiungere 8x.

Riguardo i PIF, non so che dire: forse effettivamente il crossfhash è necessario, ma preferisco che qualche altro utente legga il thread, perché io non ho esperienza con i masterizzatori Philips

scusa ma non mi ero accorto che mi avevi scritto…

è vero mi sono confuso, non è % ma X, ma mi riferisco a quella reale sotto a destra:

cavoli non so come inserire una imagine qui :rolleyes:

No problem :slight_smile:

Per inserire le immagini devi prima cliccare sul pulsante in basso a sinistra “PostReply”.

Da qui poi in basso c’è un pulsante “Manage attachments”. Premi quello e si apre una finestra. Se leggi la guida alle scansioni trovi le istruzioni dettagliate :wink:

scansione in esecuzione, …ancora adesso dopo 42 :a minuti!

:doh: :eek: :sad: ho fatto ma non la vedo apparire da nessuna parte

Sei sicuro di avere il DMA attivo? A meno che il firmware non sia bloccato dalla philips non è possibile che legga così lentamente.

Forse il crossflash è proprio necessario :doh:

Vedi le immagini per postare le foto



ma la deve controllare qualcuno??? :confused:
ci provo di nuovo:

credo che adesso si



Il Philips in lettura nel momento d’importare un DVD o CD e veloce e si adatta alla qualità del supporto che trova.
E’ nel fare il test di qualità che diventa cosi lento!

Non ho idea di cosa possa essere a rallentarlo così tanto durante il test. Forse è il firmware ad essere bloccato.

Se prima ti riferivi alle immagini, è il server che a volte fa le bizze. Finora nessuno ha ancora capito come mai :frowning:

ho postato due imagini già che non sapevo se acettaba il jpg o il formato prescelto da CD-Speed, visto che l’immagine che avevo salvato da shermo e tagliato e trasformato in .jpg non li piaceva

si forse :eek: ; questo è il firmware scaricato nel sito della Philips

E’ meglio usare il PNG: le immagini sono più leggibili. E poi il server è pieno di immagini salvate dal cd-dvd speed :stuck_out_tongue:

beeeeeee…

ho fatto mooolto tardi cercando e leggendo sul argomento del crossflashing…

Ho scoperto che è stato l’aggiornamento del firmware da 1.2 a 2.2 e 2,3 che ha reso la velocità bassa, l’annulamento della lettura dei PIFF e l’abbassamento della velocita massima da 16x a 12x :eek: ,… con l’unico e non poco vantaggio del Solid Burn attivabile :clap:
e adesso cosa mi conviene, ritornare al vecchio firmware solo per poter leggere gli errori, o tenermi questo firmware che mi masterizza perfettamente? :rolleyes: :confused:

Mi sa che dovrò comperarmi un masterizatore apparte x poter fare queste letture, anche se la cosa mi rompe un po, anche x che alla fine non ho capito a quale BenQ corrisponda il mio Philips 1628K o (1648P come lo vede InfoTool) e penso que questo sia il nocciolo principale da svelare x essere sicuri del crossflashing.