Come funziona flashfxp?

vbimport

#1

Ho avuto poco tempo per vederlo ma prima vista mi è sembrato un normale client ftp… Cos’ha di particolare??? Scusate l’ignuranz!!!


#2

La funzione su cui si basa FlashFXP è proprio quella di poter trasferire files da un server FTP ad un altro, sfortunatamente io non ho avuto la possibilità di fare troppe prove, ma se vuoi tentare, basta cliccare sopra lo spazio (finestra) in cui viene visualizzato il contenuto della cartella scelta (di standard è la cartella di installazione di FlashFXP), sull’icona del computerino con dietro delle finestre, dove appare (Switch to Local browser), così ti si aprirà una seconda finestra con la quale connetterti ad un secondo server FTP.

occipiter

P.S.: Ho fatto dei tentativi con Digiland, ma non mi da l’autorizzazione al trasferimento di files da un indirizzo FTP remoto :frowning:


#3

grazie per le info…più tardi proverò…Volevo spostare i file su supereva…che ne dite???


#4

Supereva penso che da questo punto di vista sia ottimo

byez


#5

Flashftp, Cuteftp, WS_ftp, fanno tutti la stessa cosa che è quella che ha detto occipiter;

io li ho provati tutti e tre sullo stesso ftp ed anche in contemporanea su files rar situati nella stessa dir.

Differiscono per l’interfaccia e la comodità di alcune funzioni.

Flashftp è sempre stato lievemente più veloce degli altri.


#6

Cmq ti conviene usare SmartFTP: vede tutte le cartelle meglio di Flash e Cute e può fare anche fxp.


#7

Non sapevo che anche gli altri browser FTP potessero trasferire file da FTP ad FTP, ma se lo dite voi…
Comunque, per quanto mi riguarda, WS_FTP è troppo “invasivo”, CuteFTP è troppo “sempliciotto”, SmartFTP è molto buono e anche freeware, ma odio l’installazione “on-line” (e poi non c’è gusto, non c’è bisogno neanche della “medicina”) :).
Quindi FlashFXP mi semba il più adegutao, è forse il più “agile”, abbastanza completo e cra**arlo è anche alquanto complicato :smiley: .

occipiter


#8

Ma se non conosci il path esatto…


#9

Cioè?
Forse non ho inteso bene, ma non c’è bisogno di conoscere obbligatoriamente il percorso esatto di un file per poterlo scaricare o visualizzare! Basta conoscere il server su cui è “appoggiato” e navigarci comodamente come in gestione risorse di windows, anche i files nascosti possono essere visualizzati!

occipiter