Come faccio a copiare Encarta 2001 ita?

vbimport

#1

Raga come in oggetto.
Io ho l’encarta 2001 originale e vorrei copiarla. ma come faccio???

Io a mia diposizione ho:

Mast. Yamaha 16/10/40
Mast. Plextor 16/10/40
Lett. Plextor 40x

Il tutto scsi…

Un grazie anticipato!


#2

se non erro il clone cd o l’nti vanno bene. ciao


#3

ci deve essere un crack da qualche parte…

col clone non viene


#4

io l’ho copiata con discjuggler 3
va che è una meraviglia


#5

In verità con clonecd viene eccome!
E viene pure la copia della copia della copia della copia del…
E’ protetto solo il primo cd gli altri no e la protezione,se non erro, è quella classica dei prodotti microsoft (securom o safedisk1 ? bho non me lo ricordo, ma tant’è che la copia viene bene)


#6

Facci sapere che protezione ha.
Mi sembra di ricordare che la versione 2000 era protetta col CD-Cops.
In tal caso sono volatili per diabetici! (Leggi cazzi amari)


#7

Safedisk!!!


#8

Scusa, ma come fai ad avere il 16/10/40 SCSI ? Non e’ ancora uscito!

Cmq, Usa il Plextor 40 come lettore e il plex come writer, in caso di Safedisk1 (lo vedi dall eseguibile “clockspl” nella root del CD).
Settaggi Clone lettura: Fast error skip e don’t report read errors.
Settaggi Clone scrittura: Perform laser calibration e always close last session.

In caso di Safedisk2 usa gli stessi settaggi, ma diminuendo la velocita’ di lettura e quella di scrittura; ovviamente usa lo yamaha e incrocia le dita!


#9

copiata dall’originale con il clone senza nessun problema, con mast. hp 9110, funge benissimo (la usa il mio fratellino per fare le ricerche, ahh!! le elementari questo paradiso)

byez
psy


#10

E’ sicuramente safedisk1
ciao


#11

Scusate, ma a cosa serve il “laser calibration?” io l’ho copiata senza e funzia, però mi interesserebbe sapere cos’è.


#12

perchè io l’ho copiata con clone e si installa,ma quando inserisco il cd1 mi dice che non è installata, ho mica bisogno di un crack?


#13

Attiva le opzioni 1,3 e 5 in lettura e la 1 e 3 in scrittura con raw dao con il clone naturalmente, lettura sempre con master, io l’ho copiata così.

Plex 12-10-32A


#14

con sidetto mastrizzatore copiato encarta 2001 con clone ver, 2.8.4.3 senza nessun settagio e funge che è una meraviglia.
logicamente l’immagine fatta con lostesso master.


#15

e’ puttana l’encarta. non e’ ne’ safedisc vero e proprio e ne’ securom.
per essere safedisc mancano alcuni file fondamentali come splayerx.dll e clockspl.exe

comunque in qualche modo ti modifica il registro nel modo seguente:

se la usi la prima volta e funziona, qualsiasi copia provi sullo stesso pc anche se fatta male funziona lo stess.

se la prima volta non funziona lo fa anche con una copia buona


#16

Ci sono 2 modi per farlo:

  1. Clone cd, non importa quale versione, attiva le prime due opzioni. In questo modo anche le copie avranno la protezione.

2)Blind read, se usi questo programma la copia sarà sprotetta e le successive potrai farle come vuoi.

N.B. Solo il cd di installazione è protetto gli altri si fanno normalmente.

A proposito ho perso il tuo cell, me lo riposti per favore ?


#17

safedisk ver 2 … solo nei due dischi di installazione sia dell’ atlante che dell’enciclopedia…(Toshiba DVD-Rom SD-M1402 + Plex40 +Plex8x20 ) Letto con Clony1.7 dal Toshiba e fatto con Clone 2843 ( fast skip error in lettura e nessuna voce in scrittura a parte quella ultima che dice di chiudere il CD)

Va a busso !!!

Saluti Napalmz !


#18

Originally posted by Pinco
Scusate, ma a cosa serve il “laser calibration?” io l’ho copiata senza e funzia, però mi interesserebbe sapere cos’è.

E’ una operazione di calibrazione del laser che qualsiasi prog. di masterizzazione fa di default.
Il mast. scrive in una area dedicata (PCA Program Calibration Area) del CDR pochi K di dati che poi va a rileggere aggiustando la potenza del laser in base alla bonta’ di cio’ che ha appena letto.
Se qualcuno ha capito cosa ho detto sara’ insignito del titolo “Human Power Translator” :smiley:


#19

Quidi se ho capito bene serve a stabilire la qualità del supporto vergine.
Se è così dovrebbe convenire lasciarlo sempre abilitato, o no?


#20

Beh ragazzi… io ho installato su un PC l’encarta da CD originale e (naturalmente) ora funziona anche con i due cd di dati copiati anche a cavolo… poi, avendo uno yamaha 4x2x6x, non ho utilizzato Clone, ma ho provato con Blind Read tutta la notte, la mattina seguente era bloccato il tutto a causa di un errore… ho quindi provato a farlo col Nero tanto per provare (dovevo assolutamente riconsegnare il CD al proprietario) ma non l’ha sprotetto, quindi sul secondo PC non funzia manco a calci…
Ora ho Encarta funzionante a metà !!

Porca Eva, possibile che non si trova un file .exe accroccato da sostituire all’originale sul cd che ho lasciato preventivamente aperto???

Effettivamente la protezione è strana… non ci sono i classici files che rispecchiano una protezione standard come SafeDisc o Securom, non c’è una mazza… ma se non ricordo male nella Versione 2000 di Encarta il problema stava in un file chiamato “Kallisti”… che guarda caso è presente pure nella Ver 2001!

Chi ne sa di +…