Come conservare i supporti masterizzati (CD e DVD): ci scambiamo le esperienze?

ciao…
riguardo alle custodie pero’(che rimangono comunque il modo migliore per conservare i dischi),sto’ sentendo molti pareri riguardo al fatto che ogni volta che il disco viene estratto dalla custodia subisce una deformazione…cioe’ per forza di cose il disco per essere estratto dalla custodia deve essere piegato…e queste piegature a lungo andare,modificano la struttura stessa dei cd…cosa ne pensate…???:rolleyes:

Mah io non so se subiscano deformazioni,pero’ ormai in ogni custodia basta premere il fermo che si incastra nell’anello del disco per farlo uscire delicatamente senza problemi

[QUOTE=batmax;1930472]Mah io non so se subiscano deformazioni,pero’ ormai in ogni custodia basta premere il fermo che si incastra nell’anello del disco per farlo uscire delicatamente senza problemi[/QUOTE]

Esatto, evidentemente quelle persone tirano dai bordi del disco senza premere adeguatamente il fermo centrale. :slight_smile:

verissimo…ma solo le custodie dei dvd hanno il fermo che puo’ essere schiacciato…

Prendi un cd vuoto e dimmi se riesci a “imbarcarlo” con le mani,difficilissimo.
secondo me fai piu’ danni con le mani sulla superficie quando ci provi che non a seguito di una presunta deformazione

si e’ vero…:slight_smile:

pero’ converrai con me che le custodie slim non hanno il fermo e che inoltre la superfice del disco tocca la plastica della custodia…
comunque ultimamente sto’ vedendo in giro delle custodie per cd che hanno il fermo centrale come quello dei dvd…i migliori quindi…

ragazzi scusate ho detto una grandissima cavolata…:bow:

questo perche’ parlo invece di pensare…infatti ho preso una custodia slim,e anzi,devo dire che forse sono piu’ “sicure” delle custodie normali…basta infilare il dito nel foro centrale e il cd si sfila che una meraviglia…:slight_smile:

pero’ ho ancora un po’ di dubbi sul fatto che il disco tocchi la plastica della custodia…:frowning:

Solitamente sono fatti in modo che il supporto giri libero,anche li basta una semplice prova (mi sembrava strano che il cd non si sfilasse :bigsmile:)

Posso confermare il problema della deformazione che si verifica con certe custodie DVD. Me ne sono capitate alcune in cui anche premendo al centro il disco non si stacca nemmeno a cannonate :doh:

E’ vero, come dice batmax, che è difficile rompere un disco a mani nude, ma certe custodie DVD fanno davvero paura: bisogna letteralmente strappare il disco altrimenti non viene fuori :eek:

Bisogna fare attenzione quindi alle custodie che si comprano. Devo dire, però, che questo problema finora a me è capitato solo con alcune custodie DVD (molto raramente per fortuna), mai con i jewel case.

Per quanto ne so io, quidi, jewel cases e custodie slim sono tra i modi migliori per conservare i dischi. Le custodie DVD (quelle col meccanismo di sblocco che funziona) sono al terzo posto, ma solo perché sono più ingombranti (viste le dimensioni maggiori rispetto a un jewel case).

ciao :slight_smile:

volevo un attimo tornare su un punto…come abbiamo detto salvaguardare i cd e dvd dalla “piegatura”,quando lo estraiamo dalla custodia,lo si risolve premendo il fermo della custodia…ok :iagree:

ma ho notato una cosa…avete presente i lettori cd portatili,come facciamo in questo caso???per tirare fuori il cd dobbiamo per forza piegarlo,in quanto il fermo dell’apparecchio e fisso…:rolleyes:

ora vorrei sapere se esistono lettori cd portatili che non hanno il fermo,ma sono a “casseto”,tipo gli stereo o i lettori da tavolo…

Ottima domanda. Non sono sicuro al 100%, ma credo che drive del genere non esistano.

Tutti i drive slim che ho avuto modo di vedere hanno quello stesso sistema di bloccaggio che obbliga a “strappare” il disco dal drive per poterlo estrarre.

gia’…anch’io non ho mai visto lettori del genere :sad:

speriamo che i cd si salvagurdino lo stesso…

I CD si sono rivelati molto più resistenti dei DVD finora. Mentre moltissime persone hanno dovuto buttare via DVD diventati illeggibili dopo qualche mese, i CD masterizzati anche più di 5 anni fa sono ancora perfettamente leggibili (sempre, ovviamente, che siano stati trattati come si deve, cioè senza graffiarli o senza lasciarli in macchina sotto il sole di agosto).

ciao ragazzi volevo riprendere questa discussione perche’ vorrei che mi consigliaste quali custodie acquistate per i vostri dvd…il sito la marca e i modelli…conoscendo le vostre manie di perfezione mi fido cecamente!(visto che le ho anch’io)

ragazzi su luxdisc ho trovato questo

http://www.luxdisc.com/verbatimdvdboxslimfr1cddvdschwarz200stck-p-27277.html

ma cosa vuol dire 200 stuck??che ricevero’ 200 custodie? possibile?
e cosa ne pensate di queste custodie?
ciao

Si 200 stuck sono 200 pezzi.
Se non sbaglio le ho prese precise identiche a suo tempo.
Non sono malaccio,e il supporto si sgancia facile senza grossi problemi. Ovvio le lasci messe male o in mezzo a pesi sblilanciati tendono a deformarsi,ma sono slim, è abbastanza ovvio,cmq non sono niente male. Anzi guardando meglio queste sono Verbatim e costicchiano un po’ piu’ di quelle che presi io, dovrebbero essere ancora meglio.

Devo dire che recentemente ho rivalutato moltissimo le valigine. Occupano pochissimo spazio e permettono di conservare con sicurezza moltissimi dischi.

Avendo lo spazio, ovviamente, il jewel case o il box singolo è comunque la soluzione migliore, ma le valigine si sono rivelate ottime :iagree:

[QUOTE=geno888;2297387]Devo dire che recentemente ho rivalutato moltissimo le valigine. Occupano pochissimo spazio e permettono di conservare con sicurezza moltissimi dischi.

Avendo lo spazio, ovviamente, il jewel case o il box singolo è comunque la soluzione migliore, ma le valigine si sono rivelate ottime :iagree:[/QUOTE]

Ciao a tutti! Guartdando per le valigine, ho visto questi http://www.luxdisc.com/mediarangeselectorarchivingsystemfor100cdsdvds-p-7540.html

Qualcuno li ha provati?
Ho solo qualche dubbio su possibili sfregamenti, la praticità di archiviazione mi parrebbe ottima…

Secondo me sono più funzionali le valigie, perchè questi “cosi” sono rotondi e non puoi nemmeno impilarli, mentre le valigie le puoi mettere una sull’altra.

Io ho provato una versione equivalente che avevo visto in un negozio (costava 5 euro per una capacità di 50 dischi e ho voluto provarlo).

Sono scomodissimi quando si tratta di estrarre i dischi, anche se hanno un meccanismo fatto apposta dotato di molla per prendere i dischi. Oltretutto, il suddetto meccanismo graffia il bordo dei dischi, e quindi lo sconsiglio assolutamente specie se il disco è masterizzato fino all’orlo.

Le valigine sono molto più pratiche e meno pericolose per i dischi :slight_smile: