Collegamento ad Internet

vbimport

#1

Ciao
Vorrei sapere secondo voi qual’ è il metodo migliore per un collegamento wi fi. Spiego meglio: ho acquistato un portatile ed in casa ho un pc fisso che prima era collegato alla rete tramite un normalissimo modem usb. Ho acquistato un modem router (sietcom) per permettere anche al portatile di collegarsi alla rete…risultato? Un disastro totale : porte da aprire e connessione talmente instabile che il portatile è diventato inutilizzato. Quindi vorrei sapere se c’è un altro modo e dispositivi migliori di un router…anche perchè a me serve collegare un solo portatile.
Ho sentito parlare delle prese Wi fi, della Tre mi sembra…che ne pensate?


#2

Anche se in ritardo provo a rispondere (sono stato via il fine settimana :))

Il router è il modo migliore in assoluto per la connessione internet.

Io personalmente starei alla larga da qualsiasi cosa marchiata “3” (:Z mi fa schifo solo a sentirla nominare :Z:Z:Z). Quasi certamente si tratta di una connessione 3G, che oltre ad essere molto instabile (molto peggio di una ADLS sulla linea fissa), costa un cifrone e ha una velocità ridotta.

Vorrei capire esattamente qual è il problema di instabilità a cui ti riferisci. Si tratta di disconnessioni continue del modem oppure è la connessione wifi ad essere instabile, nel senso che il segnale è debole e si perde facilmente?

Se è il modem/router che perde la connessione allora devi fare la segnalazione alla telecom o al gestore che hai per l’adsl. Se col vecchio modem invece la connessione continua ad essere stabile, allora è il modem integrato nel rputer ad essere difettoso e va cambiato. Se anche cambiando il router la connessione si perde continuamente, allora è proprio quel modello di router che fa schifo, e occorre prenderne uno di qualità migliore (tipo un Linksys).

Se è la connessione wifi ad essere instabile, la causa più probabile è il router stesso, che è poco potente, oppure è difettoso (in quel caso lo puoi cambiare in garanzia), oppure semplicemente il router è messo in una posizione tale che il segnale non arriva bene (ad esempio se il router è in cantina, il segnale si trova davanti parecchi ostacoli e arriva difficilmente in lontananza).

Come prima cosa, dopo aver configurato tutto quanto, prova la connessione tenendo il portatile vicino al router e vedi se funziona. Poi allontanati progressivamente e vedi a che distanza arrivi. Prova anche ad andare in un’altra stanza e vedi che succede.

Se il router perde segnale dopo pochi metri, allora il router è difettoso e va cambiato. Altrimenti va messo in una posizione migliore con meno ostacoli.

Sul portatile come fai ad accedere al router? C’è già dentro una scheda wifi integrata o usi un trasmettitore esterno collegato a una porta USB? In questo caso, che trasmettitore è esattamente? Magari prenderne uno più potente risolve tutto.