Cd/dvd Verbatim, quanti "tipi"?

Salve a tutti!
Mi sono imbatutto proprio oggi in questo forum…
Dovrei comprare dei cd-dvd online, e dopo aver visionato due siti (nierle…svp…) mi sono deciso all’acquisto online…
Per affidabilità , qualità e prezzo, mi sono indirizzato verso i verbatim, con i quali mi sono sempre trovato bene…
Leggendo il forum, e guardando i siti, la confusione è aumentata :doh:
Ho letto che alcuni consigliano i 16x…ma, essendo alcuni prodotti della taiyo yuden, e avendo letto che per quest’ultima i migliori sono gli 8x…non è un pò contrastante? :confused:
Poi ho letto di mmc…cmc…pearl white…datalife…ecc :confused: e andando nei siti sopracitati…è un pò un impresa trovare quello giusto…e non vorrei prendere supporti di qualità medio-bassa

In pratica, come destreggiarsi tra le varie tipologie verbatim? Che “nomi” hanno? Per poter poi comrpare il giusto prodotto

Grazie mille…e scusate la domanda da niubbo in materia :frowning:

se li trovi prova i verbatim 8X MCC 004 oppure taiyo yuden 8X unbranded.

Benvenuto nel forum :slight_smile:

[QUOTE=Daniele88;2213122]Salve a tutti!
Per affidabilità , qualità e prezzo, mi sono indirizzato verso i verbatim, con i quali mi sono sempre trovato bene…[/quote]
Ottima scelta :slight_smile:

Ahimè, è vero :o Purtroppo le informazioni qui nel forum spesso sono frammentarie e un pelino contrastanti :o

I dischi TY certificati 16x, per quanto ottimi, hanno una qualità inferiore rispetto ai dischi certificati 8x. Ma si tratta di differenze relativamente lievi, solo robe da pignoli (tipo batmax :p:p:p).

Comunque non tutti i verbatim certificati 16x sono prodotti dalla TY, ma solo quelli che recano la dicitura “Made in Japan”. Tutti gli altri sono prodotti da altre parti. I produttori principali sono Taiwan, India e Cina.

Rispetto ai made in Japan, i verbatim 16x con codice MCC mostrano delle scansioni migliori, ma non per questo i verbatim made in Japan sono da considerarsi scarsi :slight_smile:

Si, in effetti la disponibilità di dischi in commercio è piuttosto alta, ma la confusione è relativa. Se prendi dischi di marca Verbatim ad eccezione dei pearl white sei sicuro di andare sul giusto. Infatti, tre le centinaia di marche disponibili in commercio, il 99% dei dischi sono ciofeche, mentre i Verbatim sono una scelta sicura praticamente in ogni caso (eccetto i succitati Pearl White)

[QUOTE=Daniele88;2213122]Grazie mille…e scusate la domanda da niubbo in materia :([/QUOTE]
Tranquillo, il forum sta qui apposta :slight_smile: Se hai altre domande postale pure :iagree:

[QUOTE=the boy;2213156]se li trovi prova i verbatim 8X MCC 004 oppure taiyo yuden 8X unbranded.[/QUOTE]
I verbatim MCC004 sono i +R certificati 16x (i -R 16x sono gli MCC03RG20). Quelli 8x sono gli MCC003 :bigsmile:

[QUOTE=geno888;2213222]

Quelli 8x sono gli MCC003 :bigsmile:[/QUOTE]

lol, sovvrapensiero.

ok…grazie mille delle info :iagree:

domani guarderò di nuovo i siti…nel caso ho problemi…voi siete qui :bow::bigsmile:

grazie ancora

Riporto il nome del prodotto…

Verbatim Azo Branded Matt Silver 16x DVD-R (25pz - £5.13 , 50pz - £10.14, e sul sito indica MCC 004)
Verbatim Hard-Coated 8x DVD-R In Jewel Cases (5pz - £2.42)
Verbatim Lightscribe 16x (v1.2) DVD-R In Jewel Cases (5pz - £2.27)

Verbatim Azo Wide Printable 52x CD-R (20 + jewel case - £5.69 , 25 - £3,97 , 50 - £7,87)
Verbatim Lightscribe 52x CD-R (10pz - £3,17)

Sto facendo qualche acquisto incauto? :bigsmile:

grazie mille :stuck_out_tongue:

Secondo me è un ottimo acquisto :slight_smile:

Bisogna vedere se il portafogli è daccordo :stuck_out_tongue:

più che altro la postepay…non mi va di ricaricarla di nuovo :doh: