CD Audio "protetti"

vbimport

#1

Se ne parlò tempo fa su questi lidi. I CD Audio protetti “esistono” ma non sono poi così protetti. Per scoprire se il CD Audio in questione è protetto basta guardare il suo retro (ovviamente!): se presenta tracce ben distinte allora è protetto.

Si tratta però di una protezione pensata più che altro ai grandi falsari e contraffattori, quelli che copiano on the fly con una station da 10 o più masterizzatori alla volta.

La protezione non è nient’altro che una microtraccia inferiore ad un secondo tra una canzone e l’altra. I masterizzatori non riescono a scrivere singole tracce così brevi e quindi rovinano la copia non appena finiscono di scrivere la prima traccia. Ecco perché in casi come questi si sente esclusivamente il primo brano e poi più nulla.

E come sempre, fatta la protezione trovata la soluzione: estraete le singole tracce audio sul vostro disco e fisso ed abbandonate l’on the fly. Metodo tra l’altro consigliato anche per i CD non protetti perché la qualità risulta sempre migliore (soprattutto se masterizzate a velocità basse).

Chi ne sa qualcosa di più è invitato a rispondere

DZ

P.S.: dimenticavo, altro CD protetto che mi è capitato tra le mani ultimamente è l’ultimo di Celentano.


#2

Boh, il mio primo cd protetto con la traccia bianca l’ho copiato due anni fa… ricordo che ho pure postato su CDfreaks e mi hanno pubblicato il post… ne sono andato così fiero che mi volevo pure comprere il CD originale con la sua bella traccia bianca LOL

Cmq, per fregare la traccia in questione, Easy CDDA extractor è la perfezione Manco si accorge della sua presenza, estrae i file e via (anche nei casi in cui la maledetta traccia è sulla pseudofine dell’ultima traccia audio…)

Ciaoz
Frosty


#3

Dubbio, dubbione…parlate di estrarre le tracce, intendete copiare i files wav presenti sul CD o che?
Se faccio delle compilation io non faccio altro che copiarmi i suddetti wav sull’HD e poi li passo sul CD, quindi non ho bisogno di estrarre nulla e tanto meno a bassa velocità !
Un chiarimento prego
lionking

PS: se l’ultimo di Celentano è "Io non so…"non mi pare protetto, ho usato sia Nero che DiskJuggler senza problemi.


#4

x lionking: sì, per estrarre intendevo semplicemete passarli prima su HD (come .wav, o RAW) come tu fai. In questo modo la protezione viene bypassata perché in questo modo tu leggi solo le tracce audio vere e proprie mentre delle microtracce manco te ne accorgi…

Se provi a copiare suddetto CD on the fly molro probabilmente la copia non viene, o meglio, viene solo la prima traccia perché tra questa e la seconda il laser incontrerà la prima microtraccia che fa impallare il masterizzatore.

CMQ posso anche benissimo immaginare che qualche masterizzatore dell’ultima generazione riesca pure a copiare le microtracce…

DZ


#5

mi e’ capitato l’ultimo di celentano l’ho copiato (una decina di copie)on the fly senza alcun problema con cdrwin3.8a
lettore plex40x
masterizzatore plex 4/2/20


#6

Siano lodati i PlexWrite! Sempre siano lodati!!!

DZ