Asus a7n8x e temperatura cpu

Salve spero che si possa postare questo argomento al di fuori dei masterizzatori…

vorrei sapere come mai la mia skeda madre mi segnala temperatura 79 di cpu gradi nel bios invece in windows con altri programmi solo 43…a chi devo dar conto?

La domanda è perfettamente lecita :slight_smile:

Ed è anche una domanda molto complicata. Sia il bios che i software rilevano la temperatura dai sensori incorporati nella scheda madre, ma io mi fido di più del bios.

Controlla bene che il dissipatore non sia troppo impolverato: la polvere impedisce il passaggio d’aria tra le lamine del dissipatore e quindi il raffreddamento del dissipatore stesso.

Magari la ventola va cambiata, ma è anche possibile che il rirircolo di aria all’interno del case non sia ottimale. Quante ventole hai e come sono disposte?

Mi è venuta in mente un’altra cosa: in che unità di misura sono indicate le temperature? magari sono lo stesso valore espresso in due scale termometriche diverse (una in gradi centigradi e l’altra in Farenheit). Se ti ricordi come si fa la conversione magari controlla

sono come le stesse tue dato che ho la stessa sk madre :bigsmile: mi misura nel bios 80 celsius, nei programmi cpu socket 43 celsius, HO NOTATO CHE NEL BIOS MISURA LA TEMPERATURA CPU DIODO E NON LA SOCKET, INFATTI IN UN PROGRAMMA HO VISTO LA CPU DIODO ED è 80 COME NEL BIOS MENTRE LA SOCKET CHE POSSO MISURARLA SOLO DA WINDOWS CON VARI PROGRAMMI è SEMPRE 43…

se potresti vedere anche tu nel bios datro che hai la mia stessa sk madre MI HAN DETTO CHE SONO STARATI I SENSORI DELLE ASUS.

Secondo me il tuo dissipatore ha dei seri problemi. Una temperatura di 80°C nel processore è pericolosamente vicina alla fusione. E’ strano che il computer giri invece di spegnersi automaticamente

A me segna intorno ai 40 gradi. Non so il bios perché dovrei riavviare il computer, ma domani se mi ricordo lo controllo.

Io uso il software asusprobe per leggere le temperature.

L’altro valore probabilmente è quello della scheda madre. Se non sbaglio i valori rilevati sono due: CPU e scheda madre. 43 per la scheda madre è ragionevole, ma ancora alto.

Quante ventole ci sono nel tuo computer? E come sono disposte? E che dissipatore hai?

no, cpu socket e cpu diodo, praticamente pc probe anche a me segna attorno ai 40 xkè vede il socketdi cpu, invece x il case è 33 xkè ho 2 ventoloni…MENTRE
nel bios vede il cpu diodo(anche se è scritto solo cpu) , e segna itorno agli 80. se potresti riavviare per stasera mi faresti un grande piacere…

In questo momento un riavvio è una tragedia… sto facendo tre cose contemporaneamente. Posso provare più tardi.

Riguardo le ventole, quante ne hai e come sono messe?

sul dissi ho una coleer master ma sono tutte buonissime ho toccato anche il dissipatore e misurato con un termometro è 40 gradi come dice il software…ma questa cpu diode non ho capito proprio , ah ho provato a schiacciare il dissipatore sul processore mentre guardavo la temperatura ed all improvviso è scesa di 10 gradi sempre diodo , quella del soket è rimasta uguale, ma giusto 1 secondo non di + , poi subito è ritornata normale, mi sa di falso contatto…

In ogni caso non è normale. A maggior ragione se premendo il dissipatore la temperatura cala di colpo. O è montato male il dissipatore o il socket fa davvero falso contatto. Io sarei spaventato da morire. Per me significherebbe restare senza computer per almeno un anno (e chi se lo può permettere ora come ora di comprare un’altra scheda madre).

Per curiosità : che dissipatore hai? Ho letto da qualche parte che un dissipatore molto pesante può anche staccare il socket dalla scheda madre se montato in verticale.

azz a me è un coler master non ricordo la sigla, cmq ha la ventola con potenziometro regolabile…è abbastanza pesante…ora provo a mettere il pc in orizzontale x vedere cosa succede cn le temperature…

ho trovato questo :

http://www.amdplanet.it/forum/viewtopic.php?t=7983&postdays=0&postorder=asc&start=0

anche io sono spaventato da morire xcio attendo con ansia un tuo riavvio…

cavolo ho messo il pc in verticale ed ora mi segna 10 gradi in meno di temperatura diodo. quindi il disispatore in orizzontale si tira la skeda madre…allora è un falso contatto???

Anche io ho un coolermaster. La sigla è CP5 6J31C. La ventola è senza potenziometro.

Appena riavvio ti faccio sapere.

EDIT: E’ un dissipatore molto grande come dimensioni? Il mio è uno standard della coolermaster; potrei dire che è un OEM, pesa poschissimo

leggi su… allora…mettendolo in orizzontale si schiaccia di + sul processore e quindi fa meglio contatto…e la temperatura diodo scende di botto di 10 -13 gradi invece la temperatura socket cpu rimane invariata, quindi riportandolo subito in verticale di nuovo riacquista i gradi ma in 1 secondo, credo sia impossibile!!! se lo tengo in verticale o orizzontale e schiacico tende sempre a scendere quella del diodo…

p.s. DOPO TUTTE QUESTE MANOVRE IL DISSIPATORE è DI 35 GRADI MISURATO CON TERMOMETRO , quindi la cpu socket che è di 43 credo sia molto veritiera…cosa mi dici???

Anche secondo me la temperatura veritiera è di 43 gradi.

Forse quella temperatura diodo è quella del core interno del processore, ma non saprei dirti. Io non ricordo mai di aver letto valori così discordanti tra il bios e asusprobe. L’anno scorso in estate avevo fatto delle prove perché usavo spesso il computer con CPU al 100%, e al massimo la differenza tra bios e asusprobe era di 4-5 gradi.

uhm…cambia di botto quando schiaccio il dissipatore al processore…quindi sicuramete il dissipatore non schiaccia totalmente il processore, xo’ credo sia falso contatto dato che ha un cambio di 10 gradi istantaneo, se fosse un malfunzionamento non li guadagnerebbe in 1secondo!

E’ veramente difficile capire cosa succede. Un falso contatto del [I]dissipatore[/I] non potrebbe causare queste variazioni. Ma un falso contatto del [U]socket[/U] significa che il socket si è staccato dal suo alloggiamento sulla scheda madre.

Se è veramente il socket, ti consiglio di cercare al più presto una scheda madre nuova (e di cominciare a mettere soldi da parte per comprarla). Nel frattempo io metterei il computer orizzontale, per evitare ulteriori stress sul socket. E mi farei un backup di tutti i dati importanti.

Oppure è semplicemente la sonda che è andata e riferisce valori completamente sballati.

falso contatto della sonda che quando ci schiaccio su il processore , cerca di leggere meglio…e legge valori diversi… potrebbe essere , altrimenti come faccio a vedere se è un falso contatto del socket?ma se fosse un falso contatto del socket anche la cpu socket sballerebbe…