Analisi dvd speed verbatim pessima

vbimport

#1

Ciao, ho appena comprato tantissimi dvd verbatim di quelli nuovi con la confezione nuova +r 16x e ho masterizzato alcune cose e poi ho fatto il test pif e pie con cd dvd speed di nero.
Uso nero 7 e un masterizzatore benq 822 a che ha 4 anni.
La questione è che finche usavo i “vecchi” dvd 8x silver verbatim il test era buono (usati fino a 3 giorni fa), ho provato a fare il test su questi nuovi e viene una schifezza, ho para che questi dvd nuovi della verbatim non durino molto, mi sapete dire se anche voi trovate pessimi questi nuovi supporti (mcc004):sad::bow:


#2

La prima figura è la masterizzazione che ho fatto oggi con i nuovi (nuova grafica)dvd verbatim mcc004 made in taiwan 16x (fatta alla velocità di 4x).
La seconda figura si riferisce alla masterizzazione fatta qualche giorno fa sui "vecchi supporti Verbatim 8x mcc004 (vecchia grafica) made sempre in taiwan (masterizzato a 8x).


#3

hey hey non mandarmi in para! ho preso anche io recentemente molti vebratim dvd+r 16x mcc004 con nuova stampa sopra. si è sempre parlato che i mcc004 sono ottimi, adesso salta fuori di no??


#4

sapete magari dirmi se è il mio masterizzatore o i dvd che ho comprato che sono marci???
Però fino a 2 giorni fa con i dvd vecchi andava da dio come si può vedere dalla figura numero 2


#5

Aspetta e fai altre scansioni…specialmente se hai provato il primo dvd della campana.


#6

Ho provato i primi due e uno in centro, e la situazione non cambia.
Ma sono magari tarocchi?? con dvd identifier però i parametri, mediacode e id prodotto corrispondono con i parametri di altri internauti.
A voi non capita con questi nuovi mcc004?:a


#7

Ho cambiato campana di dvd adesso, ne ho preso uno al centro, ho masterizzato a 8x i risultati sono schifosini lo stesso.
Cosa ne trovate?



#8

Dicono che i Liteon cominciano a scrivere bene dopo che hanno digerito i nuovi supporti. Forse dopo una decina di masterizzazioni sempre sullos tesso supporto le scansioni miglioreranno… no?


#9

Si hanno bisogno di "apprendimento"e almeno 5 o 6 scansioni sono necessarie.
Ma mi sembra stia utilizzando un Benq.
Comunque ci sono anche partite di dischi sfortunate.
Io prima proverei con un altro masterizzatore,magari di qualche amico e farei la scansione su un Lite


#10

A mio parere le scansioni non sono affatto orribili. Certo non sono bellissime, ma nemmeno da buttare via.

Non dimentichiamo che i drive BenQ le scansioni le fanno in SUM8, e quindi i valori risultanti sono molto più alti di quelli ottenuti con un liteon che fa le scansioni in SUM1.

Vedi la guida di eltranquil :slight_smile:

Se poi fai anche il test di lettura (o TRT) si può vedere se nonostante gli errori il disco sia leggibile o meno. La scansione da sola non è sufficiente a valutare la qualità di una masterizzazione.

@roipnol

Per quanto riguarda l’apprendimento dei drive liteon, magari è il caso di dare un’occhiatina anche alla guida di mognegna. Ma se ho capito bene, r5turbo81 sta usando un BenQ, e non un liteon, quindi l’apprendimento in questo caso non c’entra niente :slight_smile:

@r5turbo81

Il fatto che i dischi di ultima generazione siano di qualità inferiore ai “vecchi” supporti 8x (specialmente per quanto riguarda i Taiyo Yuden) ormai è arcinoto, ma purtroppo non ci possiamo fare niente :frowning:

Nonostante tutto, i Verbatim MCC004 rimangono tra i migliori dischi disponibili al momento in commercio.

Una cosa che puoi fare per migliorare i risultati, comunque, è comprare un masterizzatore nuovo. Il BenQ ormai potrebbe essere giunto alla fine delle sue capacità . Considera che 4 anni di masterizzazioni sono tanti, e i componenti si usurano nel tempo. Se a questo aggiungi il fatto che essendo un drive fuori produzione, ormai il firmware non viene più aggiornato, e quindi ormai non ci sono possibilità per migliorare le prestazioni di quel drive :frowning:


#11

Hai ragione, sono fuso io! :slight_smile:
Però così ho visto anche la guida che non avevo letto.

Non mi è chiara una cosa: ma se installo sul pc un Liteon devo anche avviare quell’utility per attivare l’apprendimento? Oppure è già attivo di default dentro il Liteon senza il programmino software?


#12

Le opzioni attive di default credo che siano diverse a seconda del modello. Se avvii il tool puoi vedere quali sono le impostazioni e scegliere se cambiarle o meno.


#13

cioè, io capisco un po di errori, ma la guida dice

I nuovi dischi come vedete in cima (con sum8) mi danno 35417 PIE e 4724 PIF, ben al di sopra dei livelli raccomandati e teorici (circa trenta volte superiore).

Nei vecchi dischi (fatto dieci giorni prima e scansionato il 6 marzo come i nuovi) almeno il valore PIF sta sotto al livello raccomandato (104 PIF)

è impossibile che nel giro di 10 giorni il masterizzatore abbia avuto un crollo in picchiata di questo tipo!!!

Insomma sono disperato, perchè non capisco se ho comperato 400 DVD+R 16x MCC004 (nuova grafica) buoni o no.

Qual’è il miglior masterizzatore per questi supporti? visto che il mio benq andava benissimo fino a una settimana fa e soprattutto fino a che non mi sono arrivati questi maledetti verbatim nuovi…


#14

Per controllare la scansione, devo guardare il valore massimo restituito da dvdspeed e confrontarlo con 32 e 4 ? (sum1 perchè userò un liteon)
se i valore ottenuti sono minori o uguali considero il dvd buono?

non devo guardare anche il totale o il valore medio?


#15

Aspetta non fare confusione.
La guida ti dice quale è il numero massimo di picco di pif per ogni singolo blocco,non totali.
Cioe’ in sum 8,come hai scansionato tu, puoi avere migliaia di errori pif ed avere un disco leggibile,ma ogni blocco che hai nelle tue scansioni ha un picco massimo di 10 o 11.
Quello è il riferimento.
Pif failure: devi vedere il valore massimo ed è quello che deve stare sotto ai 16.
A sum1 con i Lite invece è 4.


#16

[QUOTE=geno888;2014630]Una cosa che puoi fare per migliorare i risultati è comprare un masterizzatore nuovo. Il BenQ ormai potrebbe essere giunto alla fine delle sue capacità . Considera che 4 anni di masterizzazioni sono tanti, e i componenti si usurano nel tempo. Se a questo aggiungi il fatto che essendo un drive fuori produzione, ormai il firmware non viene più aggiornato, e quindi ormai non ci sono possibilità per migliorare le prestazioni di quel drive :([/QUOTE]

Credo di aver già detto tutto :bigsmile:

Tutti i drive di ultima generazione sono pressoché equivalenti in scrittura sui supporti di buona qualità . Prenditi un liteon, così puoi anche fare le scansioni in SUM1. Se puoi, magari, prendi un pioneer 112 e un liteon, così hai anche un ottimo drive per la scrittura dei DL :slight_smile:


#17

Quindi con un Liteon dopo aver fatto la scansione basta controllare che il pif max sia minore (o uguale) a 4 ? Tutto qui?

inoltre come si controllano i risultati ottenuti da TRT e jitter?

Nelle vostre guide non è spiegato come interpretare i risultati finali ottneuti dalle sdcansioni.


#18

Io ho avuto 5 campane da 50 di Verbatim dvd-R MCC04 e 5 da 50 Campane di Verbatim dvd+R sempre MCCC04 e masterizzate con un NEC3250A di almeno 4 anni fa.
Risultato vanno una meraviglia.

Credo proprio tu abbia avuto una partita mooooolto sfortunata.


#19

[QUOTE=Caccamo;2016332]…Verbatim dvd[B]-R[/B] MCC04…[/QUOTE]

Controlla meglio: MCC004 è il mediacode dei dischi [B]+R[/B], e non dei -R :wink:


#20

Nella guida dell’utility Smart, non ho trovato il link dal quale scaricarlo.
Assieme al liteon non c’era nessun cd comprendente tale utility.

l’ultima versione quale sarebbe delle due?

3.3.2
http://club.cdfreaks.com/f44/new-smartburn-v3-3-2-fht-os-oht-new-228377/

3.1.1.6
http://www.liteonit.com/global/index.php?option=com_wrapper&Itemid=153

la 3.3.2 sul sito ufficiale non c’è!