Aiutoooo!PRoblemi con hardisk!

Allora ho un hardisk con frammenti di linux,e non riesco a formattarlo,col cd di windows xp(non me lo legge proprio).Questo hardisk me lo fa usare solo come dati ma mi si blokka il pc spesso!Se lo formatto da windows xp direttamente non riesce a formattarmi quei file di linux frammentati.Come faccio ad installarci di nuovo windows xp sopra a questo hardisk?Potete dirmi le procedure passo x passo?

Ciao levhy, e benvenuto nel forum. :slight_smile:

Mi pare di capire che tu hai un PC con due hard disk, uno su cui hai il sistema (Windows XP) ed è il disco di boot, e uno su cui hai dei “frammenti di linux”.
E’ così?

Siccome “frammenti di linux” e “file di linux frammentati” sono espressioni che non vogliono dire niente, cerco di interpretare: probabilmente avrai il tuo hard disc contenente delle partizioni linux e delle partizioni windows.
E’ cosi?

Andando in

Impostazioni -> Pannello di controllo -> Strumenti di Amministrazione ->
Gestione Computer -> Gestione Disco

dovrebbe apparirti una schermata tipo questa:

Nella parte in basso, se hai due hard disk troverai soltanto il Disco 0 e il Disco 1. Il Disco 1 dovrebbe essere il tuo disco problematico.

Se lo vuoi azzerare, devi cliccare con il pulsante destro su ogni partizione e selezionare “Elimina partizione” (oppure lo puoi fare sulle sole partizioni linux, che hanno la descrizione “Partizione sconosciuta”).
Attenzione: la procedura è distruttiva, quindi occhio a quello che fai!

Prima di fare qualunque cosa, ti consiglio di effettuare un backup dei dati rilevanti di entrambi i dischi.

Se non ti senti sicuro, prova a postare qui i risultati dettagliati della struttura dei tuoi dischi dalla schermata in questione, ad esempio:

Disco 0: 298.10 GB
Disco R: 185.55 Gb NTFS
Disco W: 112.55 Gb NTFS

Disco 1: 76.32 Gb
Partizione sconosciuta (118 Gb)
ecc. ecc.

Oppure, se lo sai fare, salvati in formato .PNG una “snapshot” della schermata in questione e allegala al post, come ho fatto io. :wink:

Ciao, :slight_smile:

ET

ecco la snapshot ma non ci sono partizioni sconosciute.
Quando dico “frammenti di linux” mi riferissco a questo:se monto l’hardisk da 80 gb come primario e lo faccio partire mi escono delle skermate di fedora(fedora appartiene a linux se non mi sbaglio)e poi si blokka,questo mi continua a succedere anke dopo averlo formattato da windows(impostandolo come secondo hardisk,e avendo windows xp su quello da 10gb)!
Insomma questo hardisk da 80gb mi funziona solo come secondo hardisk e salvandoci i dati!Quindi volevo sapere se esisteva un metodo x risolvere questo problema,e installarci windows xp sopra!?Spero di aver fatto capire il problema.


Boh… non riesco a capire esattamente quale può essere il problema di quel disco. :confused:

Se vuoi azzerarlo completamente :rolleyes: , puoi

[list=a]
[li]usare una utility di formattazione a basso livello: fai una [google=low level hard disk format]ricerca[/google] con google.
[/li][li]usa linux. Se hai sottomano i CD di Fedora, usa il primo e vai in rescue mode.
[/li][/list]

Se scegli la seconda opzione, ti suggerisco di scollegare l’hard disk che non vuoi toccare per sicurezza, quindi fare il boot dal CD in modalità rescue.

Una volta che sei arrivato al prompt, si tratta di capire quale identificativo è associato al tuo hard disk: se è collegato come primary master sarà hda. Per provare puoi usare il comando fdisk.

Se

fdisk /dev/hda

non ti dà errore, hai trovato il disco.

Una volta fatto questo, puoi azzerare a basso livello i primi blocchi del disco, in modo da cancellare sia il boot sector che la partition table.
Siccome io non ricordo esattamente quanti blocchi sono da cancellare, vado un po’ “alla grossa”… se qualcuno più esperto può passarti i valori esatti, tanto meglio (ma nel tuo caso vuoi azzerare tutto, quindi non ci sono problemi).
Il comando cruciale è una cosa del tipo (se l’hard disk è /dev/hda):

dd if=/dev/zero of=/dev/hda bs=512 count=1000

Metti gli spazi solo fra dd e if, tra zero e of, tra hda e bs e tra 512 e count.
L’effetto è quello di scrivere 1000 blocchi (ne basterebbero mooolti di meno) di 512 zeri partendo dall’inizio del disco, con l’effetto di cancellare completamente l’area di boot e quella di sistema (e anche un po’ di dati, in questo caso :stuck_out_tongue: ).

Alla fine puoi spegnere la macchina e sistemare i tuoi hard disk, dopo il trattamento questo disco deve essere tornato “vergine” (a meno che non abbia problemi hardware).

Buona fortuna, :slight_smile:

ET

visto ke non ho nessun cd di linux potresti linkarmi uno di questi “low level format” e dirmi come utilizarlo passo x passo?
Grazie!

Dipende dalla marca dell’hard disk…

Qui trovi i links alle marche principali… http://www.ariolic.com/activesmart/low-level-format.html

Credo che non sia troppo difficile, ad ogni modo una volta trovata l’utility giusta se non riesci a capire le istruzioni fammi sapere.

Un’altra idea… non è che puoi provare con un floppy di boot DOS e fdisk? Forse cancellare le partizioni e dare un

FDISK /MBR

dal prompt A:> potrebbe bastare…

ET

P.S. Hai un messaggio privato… vallo a leggere. :wink:

provate questo !!

http://www.ultimatebootcd.com