Aiuto con WarCraft III: Frozen Throne

Ciao a tutti, avrei bisogno di un aiuto per quanto riguarda il CD di WC III: FT (perdonate eventuali noobate, in questo campo sono quasi a zero :bigsmile: )

Dunque, seguendo le eccellenti istruzioni contenute qui, sono riuscito a fare una copia di backup funzionante del mio CD originale di FT (protezione SecuROM v 4.84.76.7966), il problema è che il CD di backup funziona perfettamente, ma non riesco invece a fare partire il gioco dall’immagine su HD.

Siccome sul portatile preferisco avere semplicemente le immagini salvate invece di portarmi in giro dei CD (anche se di backup), volevo chiedervi delle dritte su come superare questo problema…

L’immagine come già detto è scritta con CloneCD e patchata con twinpeak, mentre per montare le immagini uso Daemon Tools. Devo fare qualche emulazione particolare, settare DT in qualche modo?

Grazie in anticipo per qualsiasi aiuto

Il problema sta sulla “SecuRom” che fa il Black List degli "Emulatori"
quindi devi trovare un software che Nascondi l’emulatore alla SecuRom
il migliore per ora è YASU che si usa in combinata con Daemon’s Tool
oppure usi Daemon’s Tool Pro in emulazione ATAPI al posto di SCSI.

Inoltre avendo l’originale puoi anche usare Game Jackal Pro che ora
è di proprietà di Slysoft.

Per il resto c’è Google… :bigsmile:

Innanzittutto grazie 1000!

Seconda cosa, ho appena provato a installare YASU e a farlo partire assieme a Daemons Tool, tuttavia mi richiede ancora l’inserimento del CD… devo fare qualcos’altro di particolare, che so settare qualche opzione o qualche emulazione di DT particolare… ?

Inoltre nella scheramata di YASU dice che il cloak è sulla SecuRom 7.x, funzionerà ugualmente anche su una 4.8x come quella del mio gioco?

Grazie in anticipo

Su Daemon’s Tools va sempre attivata l’emulazione della protezione
che vai ad avviare, e ricorta che ti servono anche i dati fisici del
supporto originale.

ISO + MDS (Tipo 1)
ISO + BWA (Tipo 2)

L’iso va fatta con BlindWrite o con Alcohol 120%, non usare ImgBrurn
perchè l’MDS di quest’ultimo contiene solo una parte dei dati fisici, non
supporta per ora le densità variabili.

Puoi prendere anche un MDS da internet, se tu possiedi l’originale lo puoi
prendere senza troppi problemi, anche se in €urolandia c’è un casino per
ora sulla legislazione, puoi farti un backup, ma non puoi usare il software
per fartelo, in pratica un controsenso, all’Italiana, che colpisce tutta
€urolandia.

Per l’MDS devi usare Google, altro non posso aggiungere.

Perfetto, ho risolto.
Grazie mille!