Aggiornare i driver della scheda video su notebook: come aggirare il blocco imposto?

vbimport

#1

Ciao,
vi espongo il mio problema:

Ho un note HP dv4378ea con processore Pentium M 740J, 1 GB di RAM ed una scheda video ATI Mobility Radeon X700. Devo dire che ne sono molto soddisfatto (l’unica pecca è l’autonomia di poco più di un’ora, ma con una scheda video potente non potevo chiedere di più).
Fino ad ora non ho mai avuto problemi di sorta con la grafica, anche giochi come Far Cry giravano velocissimi. Ultimamente però ho 2 giochi (Company of Heroes e Caesar 4)che mettono un pò in crisi la skeda e per avere un gioco giocabile devo abbassare tutti i dettagli al minimo (nonché la risoluzione). Ho pensato quindi di aggiornare i driver Catalyst all’ultima versione disponibile e qui sono iniziati i problemi. I driver presenti nel mio note sono molto datati (metà 2005) mentre sul sito ATI si trovano driver per Mobility Radeon aggiornatissimi. Purtroppo però per me sono inutili… Infatti una volta scaricato il file e fatta partire l’istallazione appare un messaggio che mi dice che l’aggiornamento non è possibile a causa di un blocco imposto dal produttore (HP). Mi viene quindi consigliato di consultare il sito del produttore stesso per gli aggiornamenti. Sono quindi andato sul sito di HP, ma lì ho trovato soltanto gli stessi driver che ho già istallato nel mio computer poiché non ne sono stati rilasciati di più aggiornati. Allora vi chiedo: è possibile aggirare questo stupido blocco imposta da HP in modo da avere istallata sul computer l’ultima versione di driver dell scheda video disponibile?

Ciao e grazie per l’attenzione…
didiuno


#2

Non so se il blocco è stato determinato in qualche modo modificando l’hardware, ma se il blocco è solamente di tipo software forse puoi aggirare gli ostacoli installando una copia di windows XP formattando il disco, e invece di usare i dischi di ripristino di HP dovresti usare un normale disco di installazione di XP. Ovviamente, però, questo richiede l’acquisto di una licenza di XP, che non è proprio economica, :frowning:

Un altro effetto collaterale di questo metodo è che c’è il rischio di non trovare qualche driver delle periferiche installate sul computer, e quelli in genere vengono forniti dalla HP ed è difficile trovarli sul disco di windows.


#3

Grazie per la risposta geno888. Purtoppo però i soldi per una nuova licenza adesso non li ho… Però su un’altro forum (HWU) forse ho trovato la soluzione al mio problema. Sembra infatti che non solo HP, ma anche molti altri produttori di notebook impongano questi limiti all’aggiornamento dei driver della scheda video, quindi alcuni smanettoni hanno trovato una soluzione, anzi due… Una consiste nell’istallare driver alternativi ai catalyst di ATI (i migliori sembrano essere gli omega driver). L’altra, consigliata in quel thread, consiste di scaricarsi il pacchetto display driver dell’ultima versione disponibile dei catalyst, quindi avviare un piccolo tool che li modifica in automatico per adattarli alla versione mobility e a questo punto fare partire l’istallazione dei driver. I risultati sembrano essere buoni, ma per adesso non so se “rischiare” o no, sai il note è ancora abbastanza nuovo e… Insomma mi devo ancora decidere ad effettuare il grande passo :rolleyes:


#4

In questo caso puoi fare un’altra cosa: crearti un backup completo di tutto il disco con un software tipo Norton Ghost o acronis true image, e poi provare a installare quei driver modificati. Se non funzionano, ripristini il backup e sei a posto :slight_smile: