ADSL e condivisione

vbimport

#1

… vorrei poter condividere la connessione ad internet (ADSL) tra 2 pc collegati fra loro in rete. Ho sentito parlare di Wingate l’ho provato ma è davvero difficile… nessuno di voi me ne sa segnala re qualcuno più a portata??? Grazie e Ciao:confused:


#2

Io non ho provato, comunque la condivisione di windows mi hanno detto che è semplice: per abilitarla vai in pannellodicontrollo\installaapplicazioni\installazionediwindows\ pulsante dettagli, quindi spunti “condivisione connessione ad internet”
Facile


#3

si, il fatto è che dal punto di vista della sicurezza invece è una cagata tremenda… inoltre appesantisce non poco il carico di una delle due cpu (come d’altra parte wingate)
non è che hai la possibilità di utilizzare un terzo pc qualsiasi (tipo un vecchio 486) come router software?


#4

… si… in realtà i pc da collegare sono 3 … quindi il più potente si potrebbe sacrificare… oppure solo quello che fornisce la connessione lo puo fare?


#5

Sto combattendo con questo problema da 6 mesi.
Ho un ADSL Teleconomy e 3 pc.

Ho tutto collegato ad una hub, i pc ed il modem che è un Alcatel Speed Touch Home.

Posso dirti che quella dell’hub è la soluzione ideale solo che non si può fare a causa del software di connessione fornito da Telecom, che inibisce la possibilità di configurare il modem con le piccole funzioni di router che ha.

Per connettere più pc contemporaneamente, se si esclude la condivisione, quello sarebbe il sistema ideale, solo che non c’è verso di ottenere la Telecom lo “sblocco”.

Altre soluzioni sono l’acquisto di un router (troppo costoso), oppure l’altro modem Alcatel, lo Speed Touch Pro, che è anche router serio ed hub contemporaneamente.

Se ne vieni a capo, fammelo sapere; non immagini quanto mi interessa.


#6

Io ho sempre condiviso la mia ISDN tramite un programma semplicissimo da usare e da configurare : Rideway, il sito nn lo so fatti una ricerca. Da quando ho però messo ADSL nell’Hub il prog nn mi condivide un bel nulla… dipende se il tuo modem è USB credo che funzioni


#7

Premessa:
Il PC che ha il modem ADSL, dovrà fare da gateway (HOST)

Vi propongo due metodi da provare:

  1. Usate un software che vi permetta di condividere la connessione; tipo un proxy server che dovrete installare sull’HOST e poi dai client impostate come proxy server L’IP dell’HOST

  2. Usate l’Internet Connection Sharing, una opzione che c’è su Win98SE, WinME, Win2000. Si tratta praticamente di condividere la connessione del modem via rete. Non l’ho mai provato, ma dicono che funzioni, e sopratutto non dovete aggiungere altro software, ma solo configurare l’HOST e i client. Vi riporto uno dei tanti link che vi spiega i passi da fare per configurare il tutto.
    Naturalmente è in inglese :slight_smile:
    http://www.infinisource.com/techfiles/ics.html

Spero di non aver usato termini troppo tecnici, a volte mi capita

Bye


#8

Forse non mi sono spiegato benissimo o non ho detto tutto.
Il modem è ethernet ed è attaccato direttamente all’hub.

Siccome sono testardo, voglio connettere i pc contemporaneamente in questo modo.
Non voglio attaccare il modem ad uno dei pc e poi condividere, perchè in questo caso sarei costretto a tenere acceso quello dov’è collegato il modem.

La cosa che mi fa infuriare è che il modem Alcatel Speed Touch Home Ethernet può essere configurato ed essere utilizzato così, cioè con funzioni di routing. E’ quel maledetto software bastardo di connessione fornito da Telecom che non ti fa entrare nella configurazione del modem stesso.

Tiger_72 quello che dici l’ho fatto tranquillamente quando non avevo l’ADSL e non sfruttavo una connessione tramite hub.

Qui il problema è ben diverso…


#9

scusa… piccola ideina che sto pensando di attuare anche a casa mia… se hai un pc antico basta semplicemente installarci linux in modalità firewall con il modem attaccato, attaccarci sotto l’hub e far collegare tutti i pc alla rete tramite il pc-firewall, che ai fini della connessione sarebbe l’unico ad effettuarla
il problema del software è che il pppoveratm non permette più connessioni simultanee, almeno per quanto ne so io, ma basta connettersi tramite un pc (piccino picciò e configurato in maniera minima) per bypassare il problema
fatemi sapere che m’interesa!!!
ciao
:slight_smile:


#10

Adesso mi è chiaro tutto, spero :slight_smile:
Vuoi usare il modem come router? giusto?
Non so se il modello che avete voi abbia anche funzionalità di routing, cmq per cambiare i settaggi dovete entrare in TELNET sul modem. Sul link seguente oltre a dire che c’è un problema di sicurezza, vi spiega anche come fare per entrarci.
Dopo naturalmente state bene attenti a quello che fate, rischiate di fare grossi danni…
http://security.sdsc.edu/self-help/alcatel/alcatel-bugs.html

Bye


#11

E bravo!!!
E’ proprio questo il punto!!!
Nè con Telnet nè con null’altro si entra nella configurazione.
Il manuale, scaricato dal sito americano di Alcatel dice tutto quello che si deve fare, ma… non si entra, non si pinga, non si può fare un accidenti. E’ per questo che sono inc*****o.
Il modem effettivamente attaccato ad una hub dovrebbe avere un IP; ebbene è invisibile. Se pinghi, vai direttamente sul server Telecom. Ci ha provato anche un mio amico esperto di reti aziendali. Nulla da fare… L’unica sarebbe fare delle prove (lunghe) con NT e forse con Win2000.
Comunque i rischi del tentare sarebbero limitati; c’è il pulsantino che ti ricarica le impostazioni di default.

L’unica è comprare un Alcatel Speed Touch PRO, ma costa un “pochino”…
Questo modem (lo Speed Touch Home) l’ho preso presso un negozio 187 Telecom in noleggio; quando scadrà il noleggio, vedrò. Può anche darsi che questi modem siano manipolati “a monte”.

Una prova da fare sarebbe riuscire a connettersi senza usare il software fornito da Telecom, ma come si fa?

Succo, bella la tua idea, ma come si fa? Chi conosce linux abbastanza? Tu vorresti in sostanza metter su quasi un provider dentro casa… :slight_smile:


#12

non ne sono sicuro…ma la dico lo stesso:))
un mio amico che ha installato l’adsl telecom tentava di far condividere il modem dato da telecom a 2 computer (mi sembra che sia prorpio l’alcatel) non c’è riuscito lui e neanche i TECNICI TELECOM DI MILANO che tentavano di configurare in remoto il modem cercando di dargli la possibilità al modem di essere condiviso.
Soluzione…non effettuabile per tutti penso… essendo lui possessore di negozio di computer ha solamente uscito dal pacco un router adsl zyxel mi sembra…costo 700.000.
io la mia l’ho detta poi regolatevi voi:))


#13

http://www.sikurezza.org/ml/05_01/msg00108.html

seguite queste istruzioni, questo è in italiano e spiega come lo speed touch home possa funzionare come modem collegato all’hub (è necessario un cavo cross dallo speed touch all’hub)

edit: ehm sono arrivato con tre anni di ritardo… la data dei post la leggo sempre troppo tardi :stuck_out_tongue:


#14

ma quanti post ti sei letto per arrivare a scovare questo?? :confused: :confused:

Comunque complimenti per l’ impegno. :slight_smile: :slight_smile:


#15

no è che mi hanno da poco dato un modem di quello in questione, e cosi a tempo perso gli sto facendo tutte le modifiche dell’epoca che fu, ora mi sto cimentando ad aggiungere la porta seriale, ho costruito il circuito anche se dal tracciato non capisco due cose (infatti non mi funzia :wink: ) il ground del modem che fine fa? va semplicemente a massa? e i diodi prima dei pin dtr e rts come li metto? sui diodi non c’è una freccia (arghhh), il tracciato lo trovi qua se sei interessato
qua


#16

weeeeeeeee Suns!! come va? :slight_smile: ti ricordi di me?