A7V333RAID e Athlon XP 2000+ (Problema)

Ho acquistato una Scheda Madre ASUS A7V333 RAID e 1 processore Athlon XP 2000+.
Il computer è equipaggiato nel seguente modo:

  • 1 HDD IBM 80GB 7200
  • 1 HDD MAXTOR 20GB 5400
  • 1 Creative Soundblater Audigy
  • 1 Creative Geforce4 ti4600
  • 1 DIMM 512mb pc2700 (pc333).
  • 1 Plextor 40/12/40
  • 1 DVD ROM Liteon

Ho configurato la scheda madre in JumperFree mode. Al primo avvio si apre automaticmante la schermata del Bios e metto il processore a piena frequenza. Al salvataggio quando la macchina deve riavvarsi si spegne e sembra andare in stanby (Il led del power rimane accesa). Ogni volta che cerco di accendere la macchina si rispegne subito. Tengo premuto il tasto di accensione per 5 secondi e la macchina si spegne. Riaccendo il tutto e il bios si resetta automaticamente. Morale della favola il processore non ne vuole saperne di andare a piena frequenza, ma solo in modalita protetta (safe Mode). Premetto che il Bios installato sulla flash della scheda madre è la 1011 cioè l’ultima dispodibile sul sito ufficiale Asus. Cosa potrebbe causare ciò? Difficilmente potrebbe essere il processore, in quanto ho provato 2 Cpu e tutte e 2 danno lo stesso problema.
Ho anche provato a settare il bus a 133mhz direttamente su scheda madre e il risultato è analogo, con l’unica differenza che non mi è + permesso entrare nemmeno nel bios.
Potrebbe essere l’alimentatore da soli 300W?
Potrebbe essere il COP che entra in funzione quando non deve?
Potrebbe essere le schede che non tengono tale frequenza?

ho lo stesso problema pure io :frowning:
Unica differenza è che quando esco dal bios senza salvare, il pc parte correttamente con la frequenza giusta…
Se invece di fare “riavvia il sistema” faccio “arresta il sistema” e poi lo riaccendo manualmente va tutto ok
Io ho la Asus a7v333 e la GeForce 2 MX

Fornez

Stessi mb e cpu di Emperor, HD Quantum 60 gb 7200 Ati Radeon 7500 AIW, SB Live, 2 ddr 256 mb 266Mhz, alimentatore 300W, molte altre schede, cd rom ecc. collegati, bios originale 1011 upgradato a 1013.

A me funzia tutto perfettamente già con il bios 1011; l’unica cosa che ti potrei consigliare (visto che metti tutto in auto nel bios e dovrebbe funzionare) è di provare la mb con le connessioni minime (no hd, schede pci, mast., ecc) e soprattutto controllare con un altra memoria (che potrebbe essere difettosa); potresti anche provare da bios a salire dai 100 mhz di bus iniziali in manuale a 110, 120, ecc. fino a quando ti parte; la cosa non è comunque normale perchè soprattutto con le mem che hai tu dovrebbe andare ben più forte (166 mhz) comunque tentar non…

Per il COP controlla le temperature nel BIOS; se sono normali (50-60 gradi) non dovrebbe centrare nulla.

La scheda deve funzionare a quella frequenza; altro non so dirti.

ah si, controllato che i voltaggi forniti al processore siano giusti?

Ciao, spero riuscirai a risolvere; ce l’ho da 1 settimana ed è un’ottima scheda.

è il fottuttissimo C.O.P che fa quel casino anche a me è successo propio ieri con un xp 2200+ e A7V333 e alimentatore linkword 300 W, ho montato in dissipatore che smaltisce meglio il calore (coolermaster HCC02 rame a manetta 38 db cazzo!!!) e adesso viaggio con temperature tra i 50 e i 55 ° C (prima non scendevo mai i 60°) , e non mi da più rogne.
Cmq per la A7v333 l’ultimo bios finale è il 1013, hanno introdotto il supporto ufficiale al bus a 333 mhz per i futuri XP WoW !!, no so dirvi per la A7V333 raid … quale sia l’ultima release del bios.

Ribadisco, l’ultimo bios per la A7V333 (anche RAID) è il 1013; il sito ftp per scaricare è
ftp://ftp.asuscom.de/pub/ASUSCOM/BIOS/Socket_A/VIA_Chipset/Apollo_KT333/

x hybanez:

inizialmente avevo montato un dissi che avevo sul duron 1200 (pensavo che andasse bene xchè aveva la base in rame) e arrivavo addirittura a 70 gradi) e soprattutto nei giochi spesso si piantava; qui nel forum c’era scritto di non preoccuparsi perchè la mb misurava la temperatura interna del core ed era normale; ho messo un comune dissi da 10€ (+ grande e con ventola + grossa) e non so se sia quello o l’aggiornamento del bios (da 1011 a 1012 e poi 1013) adesso mi ritrovo con temperature incredibbili… (48-52 gradi) e tutto va una meraviglia.

Possibile che il COP abbia queste differenze di comportamento e che gli aggiornamenti del bios abbiano influito sulla misurazione delle temperature?

Ciauz

Originally posted by homarr
[B]

Possibile che il COP abbia queste differenze di comportamento e che gli aggiornamenti del bios abbiano influito sulla misurazione delle temperature?

Ciauz [/B]

E’ probabile che aggiornando il bios abbia migliorato il supporto del C.O.P ( lo sai vero che nell prime relesase del bios per A7V333 andava mailissimo e su certi beta-bios era addirittura stato levato)
per me Il C.O.P della Asus non è per niente valido , prova quello della MSI e poi dimmi quello si che è un’ottimo sistema !!! è fornito dalle KT3 ultra in poi, e va veramente bene.

io lo proverei volentieri quello della msi ma sai, ho appena cambiato la mb e mi dispiacerebbe un pochino spendere altri soldi per cambiarla di nuovo…:slight_smile: :bigsmile: :smiley: :stuck_out_tongue:

Anch’io prima avevo una msi (k7pro2a) ed andava molto bene (anche lei però dopo un bel pò di aggiornamenti bios!).

Ciao ciao

Ho risolto tutto, era difettoso il dissipatore!!

In compenso sn di nuovo a piedi: si è bruciato l’alimentatore. Un PC sfigato lo si vede dalla nascita!!!

Grazie a tutti per l’aiuto!!!

Purtroppo ho avuto la malaugurata idea di aggiornare il bios della scheda tramite asusupdate. Sembrava tutto ok (download e scrittura del bios) ma alla richiesta di boot non e’ + ripartito un kaiser! Monitor in standby e tanti saluti! Ho speranza di recuperare la skeda?

Grazie e ciao

“no pain, no gain”
The big Arnold

'Azzo!!!

Puoi provare a cancellera la memoria flash e vedere cosa succede (ci sono 2 dentini vicino alla batteria, mettigli sopra un ponticello e poi toglilo.)
Teoricamente la scheda madre dovrebbe avere il backup del bios da qualke parte. Vedi bene sul manuale o sul sito ASUS cosa dicono in merito.

Ma chi telo ha fatto fare di prendere una Asus?!

Ma chi telo ha fatto fare di prendere una Asus?!

Con questo cosa vorresti dire?

Originally posted by Emperor
[B]'Azzo!!!

Puoi provare a cancellera la memoria flash e vedere cosa succede (ci sono 2 dentini vicino alla batteria, mettigli sopra un ponticello e poi toglilo.)
Teoricamente la scheda madre dovrebbe avere il backup del bios da qualke parte. Vedi bene sul manuale o sul sito ASUS cosa dicono in merito. [/B]

Kalma !! sei un pò confuso, il jumper che dici tu si chiama “Clear CMOS” e serve per resettare i parametri del bios riportandolo ai settaggi di fabbrica non a cancellare la memoria flash del bios !!, non esiste alcun bios di back-up all’interno dell’ a7v333, per fare quello che dici tu dovresti avere un bios duale come ci sono sulle gigabyte cioè se sbagli a flashare il primo il secondo ti fa ripartire la macchia in modo che tu possa rifleshare in maniera corretta il bios primario.

Le mie frasi erano da considerarsi come come un indipendente dal’altra!! Forse dovevo spaziare le 2 frasi!!

Originally posted by Fastone
Ma chi telo ha fatto fare di prendere una Asus?!

No…la domanda giusta è:

MA CHI TE LO FA FARE A BASARE UN SISTEMA SERIO SU AMD?! :bigsmile:

Ah Envirude è tutto il pomeriggio che dico lo posto o non lo posto lo posto o non lo posto adesso che hai cominciato tu ti seguo.
Ma io dico , ma dopo tutte le discussione accese che ci sono state è meglio AMD è meglio INTEL con le conclusioni che AMD non sarà mai uguale ad un P4 cosa vedo persone che chiedono un aiuto perchè hanno un problema con un processore AMD athlon xp ecc ecc.
Va bene può succedere a uno a due , ma qui vedo che c’è una vera epidemia ma che siano tutti sfigati sti AMD? non penso.
Allora è vero che AMD non vale proprio un ca**o tranne sul prezzo e che poi non è tanto lontano da INTEL.
Basta leggere i post qua sopra e capirete.
Adesso ditemi che non è vero , che mi sono inventato tutto, ma ci dovete proprio sbattere il muso prima di capire che AMD è tutto fumo e niente arrosto.
Svegliatevi gente !!!
Se io devo risparmiare sul prezzo e bestemmiare in turco per risolvere tutti i problemi che hanno tutti i computer con AMD a bordo , mi dispiace spendo di + e mi faccio un INTEL P4 e sto tranquillo , capito?
Sicuramente qualcuno mi risponderà io ho AMD che va benissimo non mi da problemi , lavoro a 50/55 gradi stabili e magari sotto ha una ventolone x raffredarlo che ti fa una testa come un pallone .
Comunque insisto nel dire prima di decidere di acquistare un bel computer valutate tutto ma proprio anche le viti fino in fondo.
Meditate gente meditate …

Ciao

Basetta, mi devi spiegare che c’entra AMD con ASUS.

A parte il fatto che anche con INTEL e mobo ASUS problemi ce ne sono.

Forse che pagando di piu’ i problemi sono piu’ grossi? :wink:

Ehi sagittarius stessa mobo stessa cpu stessi problemi mi basta questo.
Be in percentuale sono sempre minori quelli con cpu intel .

Ripeto, forse non mi sono spiegato.
Che c’entra AMD con ASUS. A questo non hai risposto.

Non puoi giudicare tutti sulla base di cio’ che fa uno solo.

Originally posted by Emperor
[B]

Con questo cosa vorresti dire? [/B]

Le Asus erano delle buone schede madri, forse le migliori fino al pentium 3. Solo che non hanno saputo sfruttare il passaggio P4 XP.
Dimostrazione di quello che ti dico è che molti rivenditori di Asus hanno smesso di venderle, un nome per tutti essedi.
Per il fatto dell’AMD piuttosto che intel tutto dipende da cosa si considera serio o meno.